CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Coppa Italia, Usigrai: «La perdita dei diritti tv sconfitta pesante per la Rai»
Servizio pubblico 02 Lug 2021

Coppa Italia, Usigrai: «La perdita dei diritti tv sconfitta pesante per la Rai»

«Ennesimo atto di una assenza di strategia dei vertici aziendali sullo sport del Servizio Pubblico», denunciano i rappresentanti dei giornalisti, che anticipano: «Valuteremo con la redazione tutte le iniziative da intraprendere per tutelare Rai Sport».

«La perdita dei diritti tv della Coppa Italia è una sconfitta pesante per la Rai. È solo l'ennesimo atto di una assenza di strategia dei vertici aziendali sullo sport del Servizio Pubblico». Lo denuncia, in una nota, l'Esecutivo dell'Usigrai.

«Il mandato di questo vertice – incalzano i rappresentanti dei giornalisti del servizio pubblico – si chiude con una batosta, che pagheremo noi nei prossimi anni, quando ormai loro saranno impegnati altrove. Ovviamente valuteremo con la redazione tutte le iniziative da intraprendere per tutelare Rai Sport. Il nuovo vertice che sarà nominato nei prossimi giorni dovrà affrontare questo tema come urgenza assoluta».

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più