CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
La solidarietà di Cgil e Slc Cgil ai lavoratori de Il Giornale
Vertenze 26 Mar 2019

Il Giornale, la solidarietà di Cgil e Slc Cgil ai lavoratori

«Un paese civile non può venire meno al proprio ruolo, mortificando un settore strategico come quello dell'informazione», ammonisce il sindacato che poi lamenta: «Dalla giornata inaugurale degli Stati Generali dell'Editoria estromessi diversi soggetti rappresentativi tra cui i sindacati dei Poligrafici».

Cgil e Slc Cgil, nell'esprimere la propria solidarietà ai lavoratori de Il Giornale, «fanno proprie le istanze espresse dal Cdr e dai rappresentanti dei poligrafici e rilanciano sulla necessità di riaprire la trattativa sindacale per trovare soluzioni che tutelino l'occupazione». È quanto si legge in una nota del sindacato di Corso d'Italia.

Nella giornata inaugurale degli Stati Generali dell'Editoria, «da cui spiace constatare essere stati estromessi diversi soggetti rappresentativi tra cui i sindacati dei Poligrafici», Cgil e Slc Cgil ricordano «agli imprenditori così come alle istituzioni che la perdita di presidio, l'incertezza dell'occupazione, sono segnali preoccupanti del rischio concreto di indebolire la democrazia attraverso la limitazione dell'informazione e il calo o la precarizzazione dei lavoratori del settore».

Un paese civile, concludono Cgil e Slc Cgil, «non può venire meno al proprio ruolo, mortificando un settore strategico come quello dell'informazione».

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più