Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 25 Giu 2019
CONDIVIDI:

Palermo, denuncia di Assostampa e Ussi: «Dagli ultrà minacce ai cronisti»

«Alcuni sedicenti tifosi hanno impedito ai giornalisti, nelle fasi concitate della serata di ieri, di effettuare riprese e scattare fotografie», fanno sapere il sindacato regionale e la sezione regionale dell'Unione stampa sportiva italiana, che si schierano al fianco dei colleghi.
Palermo, denuncia di Assostampa e Ussi: «Dagli ultrà minacce ai cronisti»

L'Associazione Siciliana della Stampa e la sezione regionale dell'Unione stampa sportiva italiana denunciano, «ancora una volta», il «comportamento minaccioso di alcuni sedicenti tifosi del Palermo» che hanno impedito ai cronisti, nelle fasi concitate della serata di ieri, di «esercitare liberamente il proprio lavoro». Ai giornalisti presenti è stato espressamente vietato di effettuare riprese e scattare fotografie.

Nel ricordare ai cronisti di mantenere la massima professionalità nello svolgimento del proprio lavoro, secondo le regole deontologiche, «senza adottare atteggiamenti che possono essere scambiati per provocatori», Assostampa e Ussi rivendicano «il diritto della stampa di esercitare il proprio dovere di informare riportando i fatti» e si schierano «al fianco dei cronisti ai quali è stato impedito di svolgere serenamente il proprio lavoro». (Agi – Palermo, 25 giugno 2019)

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più