Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Premi e Concorsi
Premi e Concorsi | 17 Giu 2020
CONDIVIDI:

Premio giornalistico Antonio Maglio 2020, elaborati entro il 30 giugno

Ancora pochi giorni per partecipare alla IX edizione. In palio fino a mille euro. «A causa delle prescrizioni per l'emergenza Coronavirus – spiegano i promotori – data e modalità di consegna dei riconoscimenti saranno comunicate successivamente».
La pagina Facebook del Premio giornalistico Antonio Maglio

Scade il 30 giugno la presentazione degli articoli per partecipare alla IX Edizione del Premio giornalistico Antonio Maglio 2020, mentre a causa dell'emergenza Coronavirus data e modalità della cerimonia di consegna dei riconoscimenti, organizzata dal Comune di Alezio, saranno comunicate successivamente. Ai vincitori e a quanti interessati allo svolgimento della manifestazione sarà dato adeguato preavviso.

Secondo il bando, del quale si può prendere integrale visione sulla pagina Facebook del premio, sono ammessi al concorso articoli e inchieste pubblicati su quotidiani, periodici e testate giornalistiche online che abbiano come oggetto temi di attualità e di rilevanza sociale.

Possono partecipare i lavori inviati dall'autore medesimo o segnalati da terzi, facendo pervenire copia della pagina di giornale o della pagina web su cui è stato pubblicato l'articolo, recanti l'indicazione della testata e della data di pubblicazione. Per ciascun autore è ammesso un solo elaborato, l'invio di più articoli è motivo di esclusione dal concorso. All'articolo va allegato un breve curriculum professionale dell'autore, con le sue generalità, luogo e data di nascita, indirizzo, e-mail e telefono.

La partecipazione è gratuita e la segnalazione degli articoli dovrà pervenire, entro il 30 giugno 2020, all'associazione Antonio Maglio all'indirizzo info@associazioneantoniomaglio.it.

Tra i lavori segnalati, a insindacabile giudizio della Giuria, sarà premiato il migliore articolo, al cui autore sarà assegnato un premio di 1.000 euro. Altri due premi di 500 euro ciascuno saranno assegnati agli autori di altrettanti elaborati ritenuti di particolare interesse. Fuori concorso, la Giuria assegnerà il 'Premio alla Carriera' ad un giornalista meritevole per la sua storia professionale ed altri riconoscimenti a personalità o enti e associazioni che si sono distinti nella promozione del territorio salentino.

Per il nono anno consecutivo, il Premio bandito dall'associazione Antonio Maglio, presieduta dall'onorevole Giacinto Urso, e dal Comune di Alezio, con la collaborazione e/o il patrocinio di Ordine dei giornalisti, Federazione nazionale della Stampa italiana, Assostampa Puglia, Regione Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Lecce, vuole ricordare attraverso la promozione del lavoro giornalistico e dei valori espressi dalla libera informazione, la figura professionale e le qualità umane del giornalista salentino scomparso.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più