Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 15 Gen 2020
CONDIVIDI:

'Salviamo Radio Città del Capo', il 17 gennaio iniziativa a Bologna

Con i giornalisti dell'emittente parteciperanno, fra gli altri, il segretario generale aggiunto della Fnsi, Mattia Motta; il presidente dell'Associazione Stampa Emilia-Romagna, Matteo Naccari; il presidente dell'Odg regionale, Giovanni Rossi. Appuntamento alle 17.
La locandina dell'iniziativa (particolare)

'Salviamo Radio Città del Capo. Editoria locale: crisi e prospettive di rilancio'. Questo il titolo che le giornaliste e i giornalisti di Radio Città del Capo hanno scelto per l'iniziativa di venerdì 17 gennaio allo spazio Ateliersì di via San Vitale, 69 a Bologna. L'appuntamento è fissato per le 17.

«In un momento difficile per la radio a rischio chiusura per le scelte dell'editore – si legge nella locandina dell'iniziativa – le lavoratrici e i lavoratori di Radio Città del Capo vogliono aprire un momento di riflessione e discutere di come rilanciare un progetto che sempre più deve diventare un bene comune per la città di Bologna e non solo».

Nei giorni scorsi, un comunicato di Aser e Fnsi ha rilanciato l'esigenza di aprire un tavolo per il futuro della Radio e del lavoro nella storica emittente.

All'incontro interverranno, con i lavoratori della radio, il presidente Aser, Matteo Naccari; il segretario generale aggiunto della Fnsi, Mattia Motta; il presidente dell'Ordine dei giornalisti Emilia-Romagna, Giovanni Rossi; il direttore di Varesenews, Marco Giovanelli, e Tiziano Bonini, docente ed esperto di radio e nuovi media. L'incontro sarà coordinato da Vincenzo Branà.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più