CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
La locandina degli incontri (particolare)
Appuntamenti 23 Set 2022

Gli incontri sono promossi, in occasione del 34° anniversario dell'assassinio per mano mafiosa del giornalista e attivista, dalle associazioni Ciao Mauro, Libera, Articolo 21 e dal Comune di Valderice.

Due iniziative in ricordo di Mauro Rostagno, attivista e giornalista ucciso dalla mafia il 26 settembre 1988 a Valderice (Trapani). A promuoverle sono le associazioni Ciao Mauro, Libera e Articolo21 e il Comune di Valderice.

«Lo ricordiamo in maniera un po' diversa rispetto a come siamo soliti fare: il 26 settembre quest'anno coincide con lo spoglio delle elezioni politiche e regionali e quindi la commemorazione istituzionale, presso la Stele di Lenzi, verrà spostata al giorno 30», spiegano in una nota.

Confermato lunedì 26 settembre, alle 11, il ricordo di Rostagno al cimitero di Valderice, con la messa in scena del frammento di una riflessione sulla complessità della figura di Penelope e la lettura scenica del Cantico delle Creature di Francesco d'Assisi, assieme ad un concerto dell'Orchestra dell'Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Valderice.
Sempre alle 11 l'appuntamento di venerdì 30, nel luogo dell'omicidio di Rostagno, con i ragazzi delle scuole e i rappresentanti istituzionali della comunità valdericina e trapanese.

Fra i temi al centro del duplice incontro, oltre alla lotta alla mafia, la riflessione sui venti di guerra che spirano in tutto il mondo, con il conflitto in Ucraina che rappresenta solo il fatto più eclatante e preoccupante.

@fnsisocial

Articoli correlati