Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 10 Mar 2020
CONDIVIDI:

Covid-19, le misure di prevenzione adottate dalle Associazioni regionali di Stampa

Precauzioni a tutela dei lavoratori e degli iscritti a Bologna, Napoli, Roma, Milano, Ancona, Firenze, Torino, Aosta, Venezia, Trieste, Pescara, Bari, Palermo, Potenza, Genova, Cagliari, Reggio Calabria, Perugia e in Trentino Alto Adige. Accessi agli uffici su prenotazione, potenziati i servizi a distanza.
Necessario contattare l'Assostampa prima di recarsi in sede

Associazione Stampa dell'Emilia Romagna, Sindacato unitario giornalisti della Campania, Associazione Stampa Romana, Associazione Lombarda dei Giornalisti, Sindacato Giornalisti Marchigiani, Associazione Stampa Toscana, Associazione Stampa Subalpina, Associazione Stampa Valdostana, Sindacato giornalisti Veneto. Le articolazioni territoriale della Fnsi rispondono alle disposizioni normative in materia di contenimento della diffusione del Covid-19 predisponendo misure di accesso ai servizi che, nel consentire di continuare ad erogare le prestazioni agli iscritti, possano al contempo tutelare sia gli utenti che i lavoratori.

A Bologna, «a scopo precauzionale e come gesto responsabile verso tutta la comunità» l'Aser ha deciso di limitare gli accessi agli uffici di sindacato, Casagit e Inpgi. Le pratiche – precisa l'Assostampa – possono essere spedite o lasciate nella buchetta postale. Per urgenze è possibile contattare telefonicamente gli uffici nei soliti orari allo 051/239991 oppure allo 051/261750. Inoltre, la struttura Aser e gli uffici di corrispondenza sono a disposizione via email: asermail@tin.it.

A Napoli, gli uffici del Sindacato unitario giornalisti della Campania sono regolarmente aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. «Tuttavia – scrive il Sugc – in linea con le decisioni del governo, e con le raccomandazioni delle Autorità sanitarie, si invitano, fino al 3 aprile, iscritte e iscritti, sia al sindacato che a Inpgi e Casagit, a presentarsi personalmente negli uffici solo in casi di urgenze non risolvibili telefonicamente o via web». Il consiglio è di spedire per posta le pratiche Casagit e di chiedere eventuali spiegazioni o chiarimenti per telefono o email. Anche le consulenze (legale, fiscale e del lavoro) saranno fornite da remoto (mail segreteria@sindacatogiornalisti.it, telefono 081 18914535).

A Roma, l'Associazione Stampa Romana ha chiesto agli iscritti di presentarsi presso gli uffici solo in caso di urgenze altrimenti non risolvibili, invitando, nella settimana tra il 9 e il 13 marzo, a contattare l'Assostampa telefonicamente o via web. Per la consegna di pratiche Inpgi e Casagit saranno fornite delle buste in cui depositare la documentazione da inserire in appositi box predisposti. Rinviati i corsi di formazione in calendario fino al 3 aprile.

A Milano, fino al 3 aprile 2020, gli uffici di Alg, Casagit e Inpgi saranno aperti (salvo disposizioni ulteriori) solo ed esclusivamente su appuntamento. «Prima di presentarsi fisicamente a Milano alla sede Alg di viale Monte Santo 7, agli sportelli Casagit di viale Monte Santo 7, agli sportelli Inpgi di via Sandro Sandri 1, giornalisti e utenti – spiega il sindacato regionale – sono invitati a contattare i nostri numeri di telefono per fissare l'eventuale appuntamento che sarà strettamente limitato ai casi non risolvibili telefonicamente». Tutti i recapiti sono disponibili a questo link.

Ad Ancona, il Sindacato Giornalisti Marchigiani invita tutti gli iscritti al sindacato, all'Inpgi e alla Casagit, a rivolgersi – salvo conclamate urgenze – agli uffici della segreteria solo via mail o via telefono (qui i recapiti).

A Firenze, gli uffici dell'Associazione Stampa Toscana, di Inpgi e Casagit resteranno chiusi al pubblico fino al 3 aprile. Anche qui sarà possibile contattarli attraverso il telefono (055/2398358 – 055/213254) o scrivendo a ast@assostampa.org). Anche l'attività dei fiduciari si svolgerà, limitatamente a questo periodo, attraverso il telefono o la mail. Così come, attraverso gli stessi strumenti, saranno contattabili i consulenti Ast.

A Torino, uffici aperti con l'invito a limitare gli accessi ai soli casi di urgenza non risolvibili telefonicamente o via mail. I recapiti da contattare sono: 011.562.33.73 oppure uffici@stampasubalpina.it.

Ad Aosta, da lunedì 9 marzo, l'ingresso alla sede dell'Associazione Stampa Valdostana, dell'Ordine dei giornalisti della Valle d'Aosta, dell'Inpgi e della Casagit in via Piave 6, sarà consentito solo su appuntamento, da concordare via telefono o via email.

A Venezia, gli uffici di Sindacato giornalisti Veneto, Inpgi e Casagit rimangono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.30, ma anche qui «tenuto conto dell'emergenza coronavirus e alla luce dell'ordinanza del ministero della Salute e della Regione Veneto, l'accesso agli uffici sarà possibile solo a una persona alla volta. Eccetto situazioni di emergenza – si legge sul sito web dell'Assostampa – il consiglio è di contattare gli ufficio allo 041 5242633 o via mail: info@sindacatogiornalistiveneto.it».

A Trieste, gli uffici dell'Assostampa Fvg in Corso Italia 13 (che ospitano anche Casagit, Inpgi e Circolo della Stampa) dal 10 marzo al 3 aprile saranno accessibili solo su appuntamento e soltanto per casi non risolvibili per telefono o per email.

A Pescara, gli uffici del Sindacato Giornalisti Abruzzesi, della Consulta Casagit e dell'Ufficio Corrispondenza Inpgi resteranno chiusi dal 10 marzo al 3 aprile 2020 compreso. Qui i numeri da contattare per eventuali urgenze.

A Bari, gli uffici dell'Associazione Stampa di Puglia (e gli uffici di corrispondenza Inpgi e Casagit) resteranno chiusi al pubblico dal 10 marzo al 3 aprile 2020. Sarà possibile contattare gli uffici via telefono o email (qui i recapiti).

Dal 10 marzo, anche agli uffici dell'Associazione della Stampa di Basilicata e agli uffici di corrispondenza Inpgi e Casagit di Potenza sarà consentito l'accesso ai soli casi di urgenza non risolvibili telefonicamente o via mail. «Resteremo a disposizione con orario ordinario, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.30 e dalle ore 15 alle ore 17, per ogni forma di assistenza telefonica e via email», spiega l'Assostampa.

A Palermo, l'Assostampa Sicilia ha disposto la sospensione del ricevimento al pubblico negli uffici dal 10 marzo al 3 aprile. Gli utenti che hanno la necessità di consegnare pratiche potranno lasciarle in busta chiusa la mattina in portineria in via Francesco Crispi 286, oppure spedirle via posta, pec o mail. Qui i contatti.

A Genova gli uffici di segreteria dell'Ordine e dell'Associazione ligure dei Giornalisti, l'ufficio di corrispondenza Inpgi e la Consulta Casagit restano aperti per garantire il servizio agli iscritti. Odg e Assostampa invitano, tuttavia, i colleghi a contattare gli uffici di segreteria telefonicamente o per e-mail e a presentarsi negli uffici solo in casi di urgenza previo appuntamento. Qui i contatti.

Anche a Cagliari gli uffici dell'Associazione della Stampa Sarda, dell'Ordine dei giornalisti della Sardegna, dell'Inpgi e della Casagit saranno operativi, con l'invito agli iscritti a presentarsi in sede solo in caso di pratiche urgenti e previo appuntamento telefonico o via mail. Qui orari e contatti.

Gli uffici del Sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige rimangono aperti regolarmente, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12. Tuttavia, in linea con le recenti disposizioni del governo, e con le raccomandazioni delle autorità sanitarie per contenere la diffusione del Covid-19, l'Assostampa invita gli iscritti a presentarsi negli uffici solo in casi di urgenze non risolvibili telefonicamente o via web. Qui tutte le informazioni.

A Reggio Calabria, gli uffici dell'Assostampa, l'ufficio di corrispondenza dell'Inpgi e la Consulta della Casagit sono chiusi al pubblico fino a nuove disposizioni. I servizi di consulenza e assistenza agli iscritti saranno garantiti - spiega il sindacato regionale - esclusivamente attraverso l'utenza telefonica 0965810980 e l'email sindacato@giornalisticalabria.it.

A Perugia, gli uffici dell'Asu, ufficio di corrispondenza Inpgi e Consulta Casagit restano aperti con l'invito a tutti i colleghi di limitare gli accessi, previo appuntamento, ai soli casi di urgenza non risolvibili telefonicamente o via mail. I recapiti sono: 075 5001133 oppure segreteria@assostampaumbria.it.

PER APPROFONDIRE
Per tutte le misure di sicurezza, le informazioni utili, le raccomandazioni per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19 si invita a consultare il sito del ministero della Salute (qui il link diretto).

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più