Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Uffici Stampa
Uffici Stampa | 09 Gen 2020
CONDIVIDI:

Pa, insediato il tavolo sulla riforma della comunicazione

Presente per la Fnsi la vicesegretaria Alessandra Costante. «Obiettivo del sindacato è ottenere piena cittadinanza per i giornalisti che lavorano nella pubblica amministrazione e che partecipano ai processi di trasparenza e di innovazione», il suo commento.
Un momento dell'incontro (Foto: @FabianaDadone)

«Oggi si è finalmente insediato presso la Funzione pubblica il tavolo degli stakeholder che, nell'ambito della strategia che chiamiamo 'Open government', dovrà fornire gli spunti decisivi per una riforma complessiva della normativa e della contrattualistica relative alla comunicazione degli enti. Tavolo che dovrà anche tratteggiare metodi e obiettivi di una social media policy nazionale». Ad annunciarlo su Facebook è la ministra per la Pa, Fabiana Dadone, per la quale «le amministrazioni non potranno trasformarsi davvero in una casa di vetro se non si rilancia e si riconosce il lavoro dei professionisti e delle nuove figure della comunicazione pubblica».

Presente per la Federazione nazionale della Stampa italiana la vicesegretaria Alessandra Costante. «Ringraziamo la ministra Dadone per l'attenzione che fin da subito ha dedicato a questa importante iniziativa. L'obiettivo della Fnsi – rileva Costante – è ottenere piena cittadinanza per i giornalisti che lavorano nella pubblica amministrazione e che partecipano ai processi di trasparenza e di innovazione. E questo sarà possibile solo riconoscendo ruoli e lavoro dei giornalisti già impegnati nella pubblica amministrazione e di quanti dovranno entrarvi in futuro».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più