CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Il contratto nazionale di lavoro Fieg-Fnsi
Contratti 29 Ott 2020

Rinnovo del contratto Fieg, Lorusso: «Al centro del confronto innovazione e lotta alle diseguaglianze»

«Affrontare le criticità del settore è necessario e ineludibile», ha rilevato il segretario generale Fnsi incontrando il delegato alle relazioni sindacali degli editori, Lino Morgante. «Solo in un quadro di regole che valorizzino il lavoro regolare – ha aggiunto – è possibile declinare la flessibilità richiesta».

«Affrontare le criticità del settore dell'informazione, aggravate dall'attuale situazione di emergenza, è necessario e ineludibile. La disponibilità manifestata dagli editori della Fieg di riprendere il confronto per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico va accolta e verificata nei fatti». Lo ha affermato Raffaele Lorusso, segretario generale della Federazione nazionale della Stampa italiana, incontrando, giovedì 29 ottobre, il delegato alle relazioni sindacali della Fieg, Lino Morgante.

«Per la Fnsi – ha aggiunto – è imprescindibile che il confronto abbia al centro i temi dell'innovazione e della lotta alle diseguaglianze. Soltanto in un quadro di regole che valorizzino il lavoro regolare è possibile declinare la flessibilità richiesta dagli editori che, altrimenti, diventerebbe soltanto un inaccettabile moltiplicatore di precarietà».

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più