Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Appuntamenti
Appuntamenti | 22 Set 2020
CONDIVIDI:

Al via a Ronchi dei Legionari il Festival di giornalismo dell'associazione Leali delle Notizie

Fra gli appuntamenti: la consegna del premio in memoria di Daphne Caruana Galizia alla giornalista Fabiana Pacella; la presentazione del libro di Pierluigi Allotti 'La libertà di stampa, dal XVI secolo a oggi', con Carlo Muscatello; l'incontro, sabato 26, 'La mafia uccide, il silenzio pure', con Giuseppe Giulietti e Paolo Borrometi introdotti da Cristiano Degano.
La locandina del Festival di giornalismo dell'associazione Leali delle Notizie

Al via martedì 22 settembre a Ronchi dei Legionari (Gorizia) il Festival di giornalismo dell'associazione Leali delle Notizie. L'evento durerà fino a sabato 26 settembre e si concluderà con la terza edizione della cerimonia di consegna del Premio Leali delle Notizie in Memoria di Daphne Caruana Galizia, assegnato quest'anno alla giornalista Fabiana Pacella. L'intera manifestazione sarà seguita dalla reporter di guerra Barbara Schiavulli, che manderà in onda ogni pomeriggio il Live Festival su Radio Bullets, di cui è direttrice.

La prima giornata sarà dedicata alle migrazioni, con la mostra fotografica di Paolo Youssef al Consorzio Culturale del Monfalconese, e al Coronavirus. Fra gli appuntamenti in programma mercoledì 23 settembre la presentazione del libro 'Attraverso i tuoi occhi. Cronache sulle migrazioni' di Angela Caponnetto, con l'autrice e il giornalista del Piccolo Alex Pessotto.

E ancora: l'incontro 'Quando le donne hanno iniziato a pensare a voce alta. Dalle suffragette al #Metoo: l'evoluzione del movimento femminista', introdotto e moderato da Oscar D'Agostino del Messaggero Veneto; e la presentazione, venerdì 25 settembre, del libro di Pierluigi Allotti 'La libertà di stampa, dal XVI secolo a oggi', introdotta da Carlo Muscatello, presidente di Assostampa Fvg.

Sabato 26, serata conclusiva del Festival, infine, è in programma l'appuntamento 'La mafia uccide, il silenzio pure', con Giuseppe Giulietti e Paolo Borrometi, presidenti di Fnsi e Articolo 21, introdotti da Cristiano Degano, presidente dell'Ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più