Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Usigrai
Usigrai | 23 Apr 2020
CONDIVIDI:

Attacchi contro Report, Di Trapani: «Qualcuno prova molto fastidio per le inchieste giornalistiche»

Il segretario Usigrai al fianco della redazione guidata da Sigfrido Ranucci dopo le polemiche seguite all'ultima puntata della trasmissione. «Se qualcuno si sente leso nell'onore si rivolge alle autorità competenti per accertare la verità. Di certo non prova a imbavagliare l'informazione», osserva.
Il conduttore di Report, Sigfrido Ranucci

«Gli attacchi contro Report dimostrano che qualcuno prova molto fastidio per le inchieste giornalistiche. Ma ricordo che in democrazia funziona così: i giornalisti fanno le inchieste. E queste si giudicano solo sulla verità dei fatti che denunciano». Così il segretario dell'Usigrai, Vittorio Di Trapani, dopo le polemiche seguite all'ultima puntata della trasmissione condotta da Sigfrido Ranucci.

«Se qualcuno si sente leso nell'onore – aggiunge Di Trapani - si rivolge alle autorità competenti per accertare la verità. Di certo non prova a imbavagliare l'informazione. E, potete starne certi, né Report né nessun'altro si farà imbavagliare dagli attacchi».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più