Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  La polemica
La polemica | 10 Apr 2020
CONDIVIDI:

Insulti a Stefania Battistini e alla redazione del Tg1, Fnsi Usigrai e Cdr al fianco dei colleghi

«Cercare la verità e raccontarla è il dovere dell'informazione e del Servizio Pubblico. E ricordiamo che la tutela delle fonti è uno dei principi cardine del giornalismo. La Rai deve agire a tutela della collega, che sta lavorando con impegno e serietà», rileva il sindacato.
Un momento del servizio contestato

«Gli insulti alla collega Stefania Battistini e a tutta la redazione del Tg1 sono inaccettabili. Cercare la verità e raccontarla è il dovere dell'informazione e del Servizio Pubblico. E ricordiamo che la tutela delle fonti è uno dei principi cardine del giornalismo. La Rai deve agire a tutela del Tg1 e della collega, che sta lavorando con impegno e serietà». Lo affermano Fnsi, Usigrai e Cdr del Tg1 che, in una nota congiunta, si schierano «al fianco della collega Battistini e di tutte le colleghe e i colleghi che lavorano per fornire un'informazione completa e autorevole».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più