Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Usigrai
Usigrai | 08 Dic 2019
CONDIVIDI:

Intervista ad Assad, Usigrai: «La Rai faccia chiarezza»

«Chi ha assunto accordi con la presidenza della Siria per conto dell'azienda? E perché?», chiedono i rappresentanti dei giornalisti del servizio pubblico. «Questa volta è in gioco l'autorevolezza della Rai, la credibilità internazionale sua e dell'Italia», aggiungono.
Bashar al-Assad, presidente della Siria

 

«Chiarito che né Rainews24 né alcuna altra testata della Rai ha commissionato l'intervista al presidente della Siria Assad, né quindi ha preso impegni a trasmetterla, chi ha assunto accordi con la presidenza della Siria per conto della Rai? E perché?». È quanto chiede, in una nota, l'Esecutivo Usigrai.

«Fermo restando che non si può cedere ad alcun ultimatum da parte di nessuno, men che meno da parte del capo dello Stato di un Paese straniero – aggiungono i rappresentanti dei giornalisti del servizio pubblico radiotelevisivo –, siamo di fronte a una vicenda imbarazzante. La Rai deve fare chiarezza con urgenza e individuare le responsabilità. Senza alcun tentennamento. Questa volta è in gioco l'autorevolezza della Rai, la credibilità internazionale sua e dell'Italia».

 

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più