Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Appuntamenti
Appuntamenti | 07 Nov 2019
CONDIVIDI:

'L'editoria minore tra innovazione e sostenibilità', l'8 novembre convegno Ucsi a Mestre

L'incontro si articola in una serie di relazioni al mattino e al pomeriggio e offre la possibilità di ottenere nove crediti deontologici. Fra i relatori anche il presidente Fnsi, Giulietti. Appuntamento dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17 al Centro 'Cardinal Urbani' di Zelarino.
'L'editoria minore tra innovazione e sostenibilità', l'8 novembre convegno Ucsi a Mestre

L'Unione cattolica Stampa italiana di Trento, in collaborazione con la segreteria della Commissione comunicazione della Conferenza episcopale del Triveneto, ha promosso un corso di aggiornamento professionale che si svolgerà venerdì 8 novembre 2019 a Zelarino – Mestre (sede della Conferenza episcopale del Triveneto). Ha dato il suo supporto l'Ucsi Veneto. L'incontro, dal tema 'La salvaguardia dell'editoria minore fra innovazione e sostenibilità', si articola in una serie di relazioni e offre la possibilità di ottenere nove crediti deontologici.

Il programma prevede al mattino l'introduzione di monsignor Luigi Bressan, arcivescovo emerito di Trento e presidente delle commissione episcopale per le comunicazioni del Triveneto.

Le prime relazioni saranno di Vincenzo Corrado (direttore ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei) su 'Comunicatori di comunità'; Giuseppe Giulietti (presidente Fnsi) su 'I giornali di territorio e la loro funzione sociale'; Maurizio Di Schino (inviato Tv2000 e segretario nazionale dell'Ucsi) su 'Raccontare le periferie'.

Nel pomeriggio interverranno il professor Giuseppe Tognon, docente di Scienze della Comunicazione all'Università Lumsa di Roma sulle 'Nuove forme di comunicare il territorio' e Cristiano Draghi ('Prima Comunicazione') su 'Ruolo ed evoluzione della comunicazione diocesana'.

L'iniziativa si svolge dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17 al Centro Cardinal Urbani di Zelarino, sala San Marco.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più