Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Appuntamenti
Appuntamenti | 25 Nov 2019
CONDIVIDI:

'Lo spettacolo della paura. La paura che fa spettacolo', il 29 novembre seminario di Carta di Roma a Urbino

Interverranno: Paola Barretta, Kaha Mohamed Aden, Fabio Bordignon, Ilvo Diamanti, Franco Elisei, Federico Fossi, Antonio Nizzoli. Appuntamento alle 9.30 nel Complesso monumentale di Santa Chiara. Evento valido ai fini della formazione professionale continua.
La locandina dell'evento (particolare)

'Lo spettacolo della paura. La paura che fa spettacolo' è il titolo dell'evento formativo organizzato dall'associazione Carta di Roma, in collaborazione con Unhcr, a Urbino, il 29 novembre, con Ilvo Diamanti. «In Italia – spiegano gli organizzatori – l'insicurezza globale, definita da questioni quali ambiente e natura, sicurezza alimentare, guerre e globalizzazione, preoccupa 3 persone su 4 e rappresenta la principale paura degli italiani. Al secondo posto troviamo l'incertezza economica che inquieta ben oltre metà dei cittadini.

Seguono la criminalità, che preoccupa quasi 4 persone su 10, e l'immigrazione, spesso correlata alla dimensione precedente. Qual è il rapporto tra percezione e rappresentazione mediatica delle insicurezze? Qual è il ruolo dei media nel raccontare in modo accurato e corretto alcuni dei temi ritenuti come cruciali dai cittadini?».

A queste domande sarà data risposta durante l'incontro, che sarà un momento di riflessione sulle sicurezze e insicurezze sociali e sul ruolo della mediazione giornalistica nel racconto delle complessità, con focus sui principi e le regole deontologiche da seguire nella narrazione di temi che possono generare allarmismo.

Coordinati da Paola Barretta dell'associazione Carta di Roma, interverranno: Kaha Mohamed Aden, Fabio Bordignon, Ilvo Diamanti, Franco Elisei, Federico Fossi, Antonio Nizzoli.

Appuntamento il 29 novembre 2019, dalle 9.30 alle 13.30, nel Complesso monumentale di Santa Chiara (Isia) di Urbino. L'evento è accreditato dall'Ordine dei giornalisti ai fini della formazione professionale continua.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più