CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
La premiazione di una delle passate edizioni del premio 'Penna d'Oca'
Associazioni 05 Feb 2021

Torna il premio 'Penna d'Oca'. Focus sul territorio padovano di fronte al Covid

Come da tradizione, il premio – organizzato dall'Assostampa padovana in collaborazione con il Sindacato giornalisti Veneto e l'Ordine regionale – vuole sottolineare il ruolo e la funzione che il cronista svolge nel lavoro a contatto con i cittadini. Candidature entro il 31 marzo 2021.

Torna il premio 'Penna d'Oca' organizzato dall'Assostampa padovana in collaborazione con il Sindacato giornalisti Veneto e con il patrocinio dell'Ordine regionale dei giornalisti. Il tema scelto per l'edizione 2020 è: 'Il territorio padovano di fronte al Covid'. Il termine per presentare le candidature è fissato al 31 marzo 2021.

Come è ormai tradizione, il premio vuole sottolineare il ruolo e la funzione che il cronista svolge nel lavoro quotidiano a contatto con i cittadini, evidenziando coloro che si sono particolarmente distinti per impegno sociale, professionale e umano.

Possono partecipare i giornalisti pubblicisti e professionisti e i praticanti che abbiano pubblicato articoli, servizi e inchieste sul tema del concorso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2020 su carta stampata (quotidiani, riviste, periodici), radio, televisione, testate giornalistiche online registrate.

Il vincitore sarà premiato nel corso di una cerimonia pubblica durante la quale saranno consegnati anche i riconoscimenti conferiti nell'ambito dell'edizione 2019, vinta da Micaela Faggiani (citazione anche per Lodovica Vendemiati). La manifestazione, virus permettendo, dovrebbe tenersi a maggio.

Il bando e tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito web del Sindacato giornalisti Veneto.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più