Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 22 Feb 2021
CONDIVIDI:

Toscana, Assostampa e Odg: «I Comuni evitino sovrapposizioni di ruoli negli uffici stampa»

A Cortona l'amministrazione ha affidato l'incarico a un giornalista che svolge contemporaneamente il ruolo di direttore responsabile di un sito web e di una rivista. «È di palese evidenza che le due funzioni sono deontologicamente incompatibili», rilevano sindacato e Ordine regionali.
Il palazzo Comunale di Cortona, in provincia di Arezzo (Foto: wikipedia.org)

L'Ordine dei giornalisti della Toscana e l'Associazione Stampa Toscana «sono costretti a segnalare nuovamente la commistione di ruoli e di funzioni nell'ambito degli uffici stampa di Comuni» della regione. «Il Comune di Cortona – spiegano in una nota congiunta sindacato e Odg – ha affidato l'incarico di addetto stampa a un giornalista che svolge contemporaneamente il ruolo di direttore responsabile di un sito web e di una rivista che si occupano anche della vita pubblica di Cortona. Indipendentemente dal fatto che tali testate beneficino anche di un sostegno da parte del Comune, è di palese evidenza che le due funzioni sono deontologicamente incompatibili».

Per i rappresentanti dei giornalisti, «occorre rispettare la netta separazione che dev'esserci tra la funzione di chi fornisce notizie per conto di un'amministrazione pubblica e quella di chi quelle notizie le esamina, le verifica e le giudica se meritevoli di pubblicazione o meno», rilevano Odg e Ast, che «chiedono all'Anci Toscana di vigilare in tal senso e di sollecitare le amministrazioni toscane al rispetto delle regole della corretta informazione a garanzia dei diritti della cittadinanza».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più