CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Un recente corteo 'no green pass' sotto la sede Rai di Trieste
Minacce 11 Ott 2021

Trieste, il Cdr della Tgr Rai: «Ancora un'aggressione no pass e no vax. Intervengano le autorità»

Strappato il microfono dalle mani della collega e lanciato tra la folla, colpita la telecamera e fatta cadere. «Se il diritto a manifestare è assolutamente legittimo, ogni forma di violenza e intimidazione nei confronti dell'informazione è invece inaccettabile», denunciano i rappresentanti sindacali.

«Ancora una volta aggressioni, ancora una volta verso i giornalisti. Oggi, 11 ottobre, a Trieste, una troupe della Tgr Rai del Friuli Venezia Giulia è stata aggredita durante la manifestazione dei 'no green pass' e 'no vax'. È stato strappato il microfono dalle mani della collega e lanciato tra la folla, colpita la telecamera e fatta cadere». Lo denuncia il Comitato di redazione della sede regionale Rai.

«Se il diritto a manifestare è assolutamente legittimo - incalzano i rappresentanti sindacali -, ogni forma di violenza e intimidazione nei confronti dell'informazione è invece inaccettabile. Chiediamo alle autorità di individuare i responsabili del gesto e ricordiamo che il diritto dovere di informare è sancito dalla Costituzione».

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più