CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Minacce 29 Gen 2014

Minacciati di morte per raccontare scomode realtà ambientali

E’ a dir poco allarmante quello che sta accadendo ai colleghi di “Basilicata 24”, vittime di ripetute minacce di morte solo per aver voluto raccontare la realtà, molte volte scomoda, e per aver denunciato all’opinione pubblica criticità, anche gravi, soprattutto in campo ambientale.

E’ a dir poco allarmante quello che sta accadendo ai colleghi di “Basilicata 24”, vittime di ripetute minacce di morte solo per aver voluto raccontare la realtà, molte volte scomoda, e per aver denunciato all’opinione pubblica criticità, anche gravi, soprattutto in campo ambientale.

Sono stati minacciati solo per aver adempiuto ai doveri di un giornalista. A loro va la più convinta solidarietà dell’Assostampa della Basilicata insieme all’invito, rivolto alle Forze dell’Ordine, di profondere il massimo sforzo affinché siano al più presto individuati e perseguiti gli autori di questi atti vili che minacciano non solo i colleghi di “Basilicata 24” ma tutti i cittadini che vivono nel rispetto delle leggi e delle regole della democrazia. Potenza, 29 gennaio 2014

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più