CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Pubblicati i bandi per l'elezione del Cda Rai (Foto: @Montecitorio)
Servizio pubblico 31 Mar 2021

Rai, dopo le sollecitazioni dell'Usigrai l'azienda pubblica l'avviso per il consigliere interno

Senato e Camera avevano pubblicato i bandi sui rispettivi siti web in mattinata. I rappresentanti dei giornalisti di viale Mazzini erano intervenuti già due volte per chiedere che l'azienda si allineasse con i tempi del Parlamento.

Dopo le sollecitazioni, fra gli altri, anche dell'Usigrai, la Rai ha pubblicato, nel pomeriggio di oggi, 31 marzo 2021, sul sito web rai.it il bando per la selezione del consigliere d'amministrazione eletto dai dipendenti, in linea con quanto già fatto da Camera e Senato per la scelta dei consiglieri di nomina parlamentare. Le candidature dovranno essere inviate entro il 30 aprile prossimo e possono essere presentate, recita l'avviso, «da una o più delle organizzazioni sindacali firmatarie del contratto collettivo o integrativo della Rai» o «da almeno 150 (centocinquanta) dipendenti componenti l'elettorato attivo».

Potranno votare per l'elezione del consigliere «tutti i dipendenti a tempo indeterminato per i quali la risoluzione naturale del rapporto di lavoro per raggiunti limiti di età ovvero concordata per mutuo consenso, abbia luogo in data successiva al 30 giugno 2021» e «tutti i dipendenti a tempo determinato che siano in servizio alla data di pubblicazione del presente avviso e per i quali il termine del rapporto di lavoro sia previsto in data successiva al 30 giugno 2021, e che siano impegnati con un contratto a tempo determinato della durata non inferiore a 12 mesi o che nell'ultimo biennio siano stati impegnati per almeno 12 mesi».

Il Senato della Repubblica e la Camera dei deputati avevano pubblicato in mattinata, sui rispettivi siti istituzionali, l'avviso per la presentazione delle candidature ai fini dell'elezione di quattro componenti, due per ciascuna Camera, in consiglio di amministrazione.

L'Usigrai era intervenuta due volte nel giro di pochi giorni per chiedere che l'azienda pubblicasse l'avviso: all'indomani del via libera in cda al regolamento per individuare il rappresentante dei dipendenti in vista del rinnovo dell'organismo, il 25 marzo, e questa mattina.

Sollecitazioni ai vertici di viale Mazzini ad allinearsi con i tempi di Camera e Senato sulla pubblicazione del bando sono arrivate durante la giornata anche da parte della commissione di Vigilanza, dai consiglieri d'amministrazione della Rai Rita Borioni e Riccardo Laganà, da alcuni parlamentari.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più