CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Salvatore Mugno (Foto salvatoremugno.blogspot.it)
Minacce 09 Set 2016

Trapani, incendiata l’auto dello scrittore Salvatore Mugno. La solidarietà di Fnsi, Assostampa e Articolo 21

Salvatore Mugno è uno scrittore trapanese che da anni si occupa di mafia. Di recente ha anche testimoniato nel processo di primo grado per l’omicidio di Mauro Rostagno e grazie ai suoi libri ha contribuito a illuminare le vicende legate al malaffare nella sua terra. L’altra notte qualcuno ha incendiato la sua auto. La solidarietà di Fnsi, Assostampa Sicilia e Articolo21.

Salvatore Mugno è uno scrittore trapanese che da anni si occupa di mafia. Docente di diritto e a lungo collaboratore del Giornale di Sicilia e di vari periodici siciliani, di recente ha anche testimoniato nel processo di primo grado per l’omicidio di Mauro Rostagno e con ai suoi libri ha contribuito a illuminare molte vicende legate al malaffare nella sua terra. L’altra notte qualcuno ha incendiato la sua auto.

«Un gesto vile e intimidatorio», commentano Alberto Cicero e Giovanni Ingoglia, segretario regionale e provinciale dell’Associazione della Stampa, che condannano «con fermezza il grave atto criminale» ed esprimono solidarietà a Mugno. Solidarietà e vicinanza allo scrittore anche da Articolo21, attraverso le parole del portavoce trapanese Rino Giacalone, e dalla Federazione nazionale della stampa italiana.

Sull'episodio sono in corso indagini da parte dei carabinieri.

@fnsisocial

Articoli correlati